Federazione Italiana Lavoratori Trasporti

banner
MEDMAR NAVI S.P.A.: “sollecito spettanze febbraio 2020”
,

MEDMAR NAVI S.P.A.: “sollecito spettanze febbraio 2020”

SHARE
MEDMAR NAVI S.P.A.: “sollecito spettanze febbraio 2020”

  • Alla MEDMAR NAVI S.P.A.
    e p.c. Alla PREFETTURA di NAPOLI

Napoli, 9 aprile 2020
Prot. 549/am

Oggetto: sollecito spettanze febbraio 2020

Facendo seguito alla nostra nota del 6 aprile u.s., che alleghiamo per pronta consultazione, siamo spiacenti di riscontrare che a gran parte dei dipendenti non sono state ancora liquidate le competenze retributive del mese di febbraio 2020, nonostante che, con nota pec del 24 marzo u.s., codesta società ci avesse annunciato, causa emergenza COVID-19, che i salari del predetto mese sarebbero stati corrisposti con un ritardo di 10 giorni rispetto alla data stabilita del 25 marzo.
Oltre a denunciare un trattamento discriminatorio tra i lavoratori, segnaliamo che molti degli interessati, pur avendo prestato puntualmente la loro attività lavorativa, non hanno più disponibilità economiche tali da assicurare generi di prima necessità alle proprie famiglie e quindi il minimo degli elementi utili ad una sopravvivenza almeno dignitosa.
È facile intuire quanto tutto ciò stia generando tra i lavoratori fortissime preoccupazioni che potrebbero sfociare, se non risolte nell’immediato, in proteste non governabili da parte della scrivente organizzazione sindacale a causa delle restrizioni imposte dalle norme anti-contagio, con gravissime ripercussioni sui collegamenti con le isole minori, ma soprattutto sulla sicurezza, sulla salute e sull’ordine pubblico.
Riteniamo, pertanto, necessario e urgente che la Medmar Navi S.p.A., società tra i primi vettori del Golfo di Napoli, metta in campo ogni azione volta a garantire ai propri dipendenti serenità e certezza retributiva, soprattutto in un momento emergenziale nel quale gli stessi, senza alcun indugio, esponendosi come tutti i lavoratori marittimi al rischio contagio, stanno garantendo con coraggio, professionalità e senso di appartenenza il diritto alla mobilità delle persone.
Ciò rappresentato, Vi chiediamo di corrispondere ad horas ai lavoratori gli emolumenti agli stessi spettanti.
Fiduciosi in un urgentissimo e positivo riscontro, porgiamo distinti saluti.

/LA SEGRETERIA

Il Coord. DIP.MARITTIMO /IL DIP. MARITTIMO
(Vita Convertino) (Antonio D’Auria) (Rosario De Fraia)

PASSWORD RESET

LOG IN