Federazione Italiana Lavoratori Trasporti

banner
Sciopero nazionale di 8 ore del 13 marzo 2017 di tutti i dipendenti delle Società concessionarie autostradali
,

Sciopero nazionale di 8 ore del 13 marzo 2017 di tutti i dipendenti delle Società concessionarie autostradali

SHARE
Sciopero nazionale di 8 ore del 13 marzo 2017 di tutti i dipendenti delle Società concessionarie autostradali

Segreterie Nazionali  FILT-FIT-UILT-SLA CISAL- UGL

Roma, 1 Marzo 2017

Proclamazione sciopero nazionale di 8 ore del 13 marzo 2017 di tutti i dipendenti delle Società concessionarie autostradali, con esclusione del personale così espresso dalla regolamentazione provvisoria del 2001 , con presidio e manifestazione nazionale presso il Ministero dei Trasporti in Roma.

Le scriventi Segreterie Nazionali, dopo aver proclamato un’iniziativa di sciopero per il 13 febbraio scorso, hanno deciso di sospenderne la sua attuazione dopo il positivo incontro con la Direzione Generale per la Vigilanza delle Concessionarie Autostradali, avvenuto in data 6 febbraio presso il MIT, e la pubblicazione di una nuova circolare ministeriale contenente le disposizioni alle società concessionarie per assicurare e garantire il presidio fisico H24 nelle stazioni autostradali.

Successivamente a tali eventi, le Segreterie Nazionali hanno preso atto che le concessionarie autostradali, direttamente coinvolte da tale disposizione, non hanno ancora ottemperato alle indicazioni espresse dal MIT e, in alcuni casi, hanno dichiarato espressamente che non intendono procedere alla modifica del loro modello organizzativo del comparto Esazione per coprire H24 il presidio delle stazioni autostradali.

In tale contesto e per le ragioni sopra espresse, le Segreterie Nazionali hanno richiesto, in data 22 febbraio u.s., un incontro urgente alla Direzione Generale per la Vigilanza delle Concessionarie Autostradali per rappresentare quanto sopra descritto.

Preso atto di quanto sopra rappresentato, le Segreterie Nazionali ritengono che siano venute meno le condizioni che hanno determinato la sospensione dello sciopero del 13 febbraio u.s. e conseguentemente si vedono costrette a proclamare una nuova iniziativa di sciopero nazionale di 8 ore con presidio sotto la sede del Mit dalle ore 10:30 alle 12:30 per la giornata del 13 marzo 2017

Dalle azioni di sciopero proclamate sono esclusi i servizi essenziali cosi come previsti dalla 146/90, che verranno regolarmente garantiti.

Le segreterie nazionali