Federazione Italiana Lavoratori Trasporti

banner
FERROVIERI (Avviso al personale assicurato al Fondo Speciale)
,

FERROVIERI (Avviso al personale assicurato al Fondo Speciale)

SHARE
FERROVIERI (Avviso al personale assicurato al Fondo Speciale)

AVVISO AL PERSONALE ASSICURATO AL FONDO SPECIALE FERROVIE DELLO STATO SPA

Si segnala che sono state rilevate alcune anomalie sugli estratti contributivi dei ferrovieri con periodi di lavoro svolti nei profili professionali per i quali il collocamento a riposo d’ufficio per raggiunti limiti di età e di servizio era previsto (prima dell’intervento della legge Fornero), rispettivamente, al compimento del 58° o del 60° anno di età.

Per tali profili infatti la legge (art. 217 T.U. 1092/73) prevedeva aumenti di valutazione del servizio ferroviario nella misura di 1/10 o 1/12.

Dall’esame effettuato su alcuni estratti contributivi è emerso che in taluni periodi non è stato attribuito, in estratto, l’aumento di valutazione previsto dal profilo professionale.

Per agevolare la verifica del proprio profilo alleghiamo la tabella che era stata pubblicata nel messaggio 13465/2007 con l’indicazione dei limiti di età e di servizio.

Nell’estratto che segue, a titolo di esempio, riscontriamo che l’aumento di valutazione è stato riconosciuto dal 2006 al 2011. Manca l’attribuzione della maggiorazione per gli anni 2003, 2004 e 2005 pur avendo svolto il lavoratore il medesimo servizio ferroviario, nel medesimo profilo.

L’azienda, si è impegnata ad operare le rettifiche necessarie per la corretta attribuzione dei periodi.

Operativamente:
 l’interessato/a dovrà verificare la presenza di eventuali anomalie tramite un accesso al proprio estratto contributivo generico.
 qualora riscontri un’anomalia dovrà inoltrare all’INPS, tramite patronato, domanda telematica di estratto certificativo.

Se anche l’estratto certificativo dovesse confermare la presenza dell’anomalia, con la mancata attribuzione degli aumenti di valutazione, occorre consegnare copia dell’estratto certificativo al proprio P.O. segnalando il problema riscontrato con la precisazione degli anni e dei righi contributivi interessati.

Il P.O. provvederà ad inviare la segnalazione a Ferservizi per la rettifica della posizione assicurativa.

N.B.//Ricordiamo che l’estratto certificativo è diverso dal semplice estratto UNEX (riportato nello esempio) e deve essere esplicitamente richiesto all’INPS, tramite patronato, ai sensi dell’art. 54 della legge 88/89; l’Istituto è tenuto a rilasciarne copia entro 90 gg.

 

PASSWORD RESET

LOG IN