Federazione Italiana Lavoratori Trasporti

banner
Dichiarazione di sciopero del Personale Appalti Ferroviari della Campania
,

Dichiarazione di sciopero del Personale Appalti Ferroviari della Campania

SHARE
Dichiarazione di sciopero del Personale Appalti Ferroviari della Campania

dichiarazione di sciopero del Personale Appalti della Campania 

Le scriventi OO.SS. proclamano una prima azione di sciopero, della durata di metà prestazione lavorativa, per il giorno 17/01/2020 per le seguenti motivazioni e con le seguenti modalità:

  • Società interessate: Cooperativa Nuova Dimensione – Consorzio CNCP con attività lavorative in Campania, lotti di competenza di RFI DTP Napoli, pulizie, accessori e PRM.
  • Motivazione: Le scriventi OO.SS. in considerazione delle continue e ripetute inadempienze contrattuali perpetrate dalla Cooperativa Nuova Dimensione, chiedevano una prima convocazione, con nota 1983 del 29/11/2019, nella quale chiedevano convocazione urgente a fronte di un nuovo modello organizzativo messo in atto dalla Stessa con pesanti ricadute sul Personale. Successivamente, con nota 2036 del 10/12/2019, le Scriventi riproponevano una nuova richiesta di convocazione nella quale, oltre a rimarcare le problematiche già evidenziate nella precedente, sottolineavano tutta un’altra serie di azioni messe in atto dalla Cooperativa con ulteriori, pesanti, ricadute sul Personale. A tutt’oggi persistono le problematiche sopra evidenziate.
  • Procedure di raffreddamento: Attivazione prima fase con nota 1983 del 29/11/2019 conclusasi con esito negativo, senza verbale; attivazione seconda fase con nota 2036 del 10/12/2019 conclusasi con esito negativo, secondo quanto riportato nel verbale redatto presso la Prefettura di Napoli il 18/12/2019.
  • Data e modalità di sciopero: lo sciopero, della durata di metà prestazione lavorativa del 17/01/2020, si svolgerà secondo le seguenti norme tecniche, in rispetto della L. 146/90 e 83/2000 e dalle Provvisorie Regolamentazioni di settore secondo gli Accordi nazionali e locali di applicazione:
  • Impianti fissi e amministrativi: ultima metà della prestazione lavorativa del 17/01/2020.
  • Attività ferroviarie complementari e di supporto: Settore pulizie e prestazioni connesse, impianti e locali: ultima metà della prestazione lavorativa del 17/01/2020.

Per quanto concerne il Personale che opera nei servizi al PRM, le Scriventi si rendono disponibili a concordare i servizi minimi da garantire e le conseguenti modalità di attuazione.

 LE SEGRETERIE REGIONALI

FILT   CGIL     UILTRASPORTI     FAST MOBILITA

Taddeo               A. Aiello                        F. Vitiello


dichiarazione di sciopero Società  GSN Gruppo SAM del Personale Appalti Ferroviari 

Le scriventi OO.SS. proclamano una prima azione di sciopero, della durata di metà prestazione lavorativa, per il giorno 31/01/2020 per le seguenti motivazioni e con le seguenti modalità:

  • Società interessate: GSN – GRUPPO SAM con attività lavorative in Campania, lotti di competenza di RFI DTP Napoli, ( Ex Cento Stazioni) Pulizie.
  • Motivazione: Le scriventi OO.SS. in considerazione delle continue e ripetute inadempienze contrattuali riferite al mancato e ritardato pagamento di tutti gli emolumenti economici  perpetrati dal GSN – GRUPPO SAM, chiedevano una prima convocazione, con nota 1945 del 22/11/2019, e successivamente, con nota 2016 del 06/12/2019, le Scriventi riproponevano una nuova richiesta di convocazione nella quale, si  rimarcavano le problematiche già evidenziate nella precedente. A tutt’oggi persistono le problematiche sopra evidenziate.
  • Procedure di raffreddamento: Attivazione prima fase con nota 1945 del 22/11/2019 ; attivazione seconda fase con nota 1945 del 22/11/2019 a cui non ci sono state convocazioni. Note allegate alla presente.
  • Data e modalità di sciopero: lo sciopero, della durata di metà prestazione lavorativa del 31/01/2020, si svolgerà secondo le seguenti norme tecniche, in rispetto della L. 146/90 e 83/2000 e dalle Provvisorie Regolamentazioni di settore secondo gli Accordi nazionali e locali di applicazione:
  • Impianti fissi e amministrativi: ultima metà della prestazione lavorativa del 31/01/2020.
  • Attività ferroviarie complementari e di supporto: Settore pulizie e prestazioni connesse, impianti e locali: ultima metà della prestazione lavorativa del 31/01/2020.

/LE SEGRETERIE REGIONALI

FILT CGIL             FIT  CISL    UIL TRASPORTI              UGL                SALPAS ORSA

P. Taddeo             G. De Rosa          A. Aiello                   A.Crimaldi           D. Pinto

PASSWORD RESET

LOG IN