Federazione Italiana Lavoratori Trasporti

banner
Comunicato “cordoglio per la morte del camionista di San Vitaliano”
,

Comunicato “cordoglio per la morte del camionista di San Vitaliano”

SHARE
Comunicato “cordoglio per la morte del camionista di San Vitaliano”

Segreterie Regionale Campania
COMUNICATO

La FILT CGIL Campania esprime profondo cordoglio per la morte del camionista di San Vitaliano e si stringe al dolore dei familiari.

La tragica morte del camionista di 51 anni, schiacciato dal suo stesso automezzo, accaduta oggi al Quartiere Sanità di Napoli, ripropone per l’ennesima volta l’emergenza sicurezza sul lavoro.

Una piaga ed uno stillicidio che continuano ad affliggere il nostro Paese ed anche la nostra Regione.
L’attenzione su temi come la salute e la sicurezza sul lavoro deve trovare risposte più efficaci a tutela di tutti i lavoratori che, ogni mattina, lasciano le proprie abitazioni per sostenere i bisogni delle loro famiglie.

In attesa di conoscere l’esito delle indagini in corso non possiamo esimerci dal constatare come per questi lavoratori, che operano nel settore del trasporto merci, dove regna estrema precarietà del lavoro con conseguente frammentazione dello stesso, sia difficile rivendicare e rendere esigibili le tutele, i diritti e la sicurezza per eliminare la continua frequenza degli incidenti sul lavoro.

Non vogliamo più piangere morti sul lavoro, rivendichiamo risposte concrete ed efficaci per dare piena attuazione alle normative vigenti, il rafforzamento dei servizi ispettivi, il coinvolgimento dei lavoratori e dei loro rappresentanti alla sicurezza.

Il Segretario Generale Natale COLOMBO

Napoli, lì 14 Febbraio 2018