Federazione Italiana Lavoratori Trasporti

banner
Comunicato ai lavoratori di CTP 15/5/2017
,

Comunicato ai lavoratori di CTP 15/5/2017

SHARE
Comunicato ai lavoratori di CTP 15/5/2017

 Segreteria Regionale 

COMUNICATO AI LAVORATORI CTP

Questa mattina su richiesta della FILT CGIL si è tenuto un incontro con il Direttore Generale di Città Metropolitana per discutere delle problematiche CTP e delle sue partecipate.

La Filt ha ribadito la forte preoccupazione per le condizioni economiche finanziarie della CTP ed ha sottolineato, in particolar modo, la drammatica situazione del parco rotabile che non permette una sufficiente  erogazione del servizio, con forti ripercussioni sull’utenza e sugli operatori d’esercizio, spesso bersaglio di atti di aggressione.

A tal proposito, per la FILT è necessario che l’azienda, attraverso le sue strutture interne, monitori in maniera continua gli interventi di manutenzione effettuati dalle aziende esterne.

La Filt ha sottolineato la necessità che la Città Metropolitana e la Regione Campania inizino un confronto  per definire le modalità di assegnazione dei servizi minimi (gara o affidamento in House) del bacino dell’area  metropolitana di Napoli.

Inoltre, in merito alla razionalizzazione delle partecipate della CTP, si conferma la necessità di accelerare il processo avviato: la FILT ha ribadito la necessità di una preventiva discussione in merito per salvaguardare i livelli occupazionali nel rispetto delle esigenze delle attività aziendali  e della  sostenibilità economica dell’operazione.

Al termine del confronto, il direttore generale ha comunicato che il delegato ai Trasporti di Città Metropolitana si è gia attivato, a livello ministeriale, per gli assensi necessari alla ricapitalizzazione della CTP.

Inoltre, nel confermare la volontà politica del mantenimento di azienda pubblica della CTP, si è dichiarato preoccupato per i ritardi dei pagamenti  della Regione Campania alla CTP, sia per i corrispettivi da servizio minimo, sia per contenziosi aperti.

In considerazione di quanto sopra, la FILT ritiene non più rinviabile la convocazione di un tavolo istituzionale (Regione Campania, Città Metropolitana e Sindacato)  per concertare tutte le azioni necessarie per assicurare un futuro alla CTP ed al TPL.

 

Napoli, 15.05.2017                                                                                       La Segreteria Regionale