Federazione Italiana Lavoratori Trasporti

banner
E’ venuto a mancare Ettore Spigno.
,

E’ venuto a mancare Ettore Spigno.

SHARE
E’ venuto a mancare Ettore Spigno.

Napoli 25 marzo 2020

Ieri e’ venuto a mancare il nostro compagno ETTORE SPIGNO.

Ettore era un dipendente dell’ANM, coordinava in particolare l’ esercizio di alcuni impianti strategici. Un ruolo importante che svolgeva con imparzialita’, responsabilità e dedizione. Era molto orgoglioso del suo lavoro.

Sapeva  tenere insieme l’esigenze dell’organizzazione del servizio con quelle dei lavoratori. Un equilibrio complicato, ma lui era capace di raggiungerlo. Quando c’era un problema era sempre disponibile. Comprendeva le difficoltà dei lavoratori e cercava continuamente di trovare le soluzioni più adeguate. In questo momento mi ritornano in mente tanti ricordi. Rileggo le nostre costanti conversazioni su WhatsApp.

Il pensiero poi torna ai nostri assidui incontri sindacali.

Con Michele Guadagno, con  Giovanni Galiero ed altri ancora per discutere di noi, della FILT CGIL, di ANM , dei valori, della famiglia con quel suo costante pensiero rivolto alle sue figlie di cui mi parlava sempre con tanto amore.

Quanto accaduto mi sembra impossibile. E’ difficile accettarlo. Ma poi torno alla realtà. È tutto vero. Purtroppo Ettore non c’è più,  questo virus bastardo ce l’ha portato via.

La sua scomparsa ci colpisce e ci addolora profondamente e suscita in tutti coloro che l’hanno conosciuto una grande amarezza soprattutto in un momento in cui la nostra società ha bisogno di punti di riferimento forti ed onesti proprio come lui.

La FILT-CGIL Campania perde un compagno di grande valore .

Lo ricorderemo sempre con riconoscenza ed affetto. E non appena le condizioni ce lo permetteranno lo saluteremo  come merita.

In questo momento di profondo dolore rivolgiamo un pensiero affettuoso ed un forte abbraccio a sua moglie, alle sue figlie ed a tutta la sua splendida famiglia.

Caro Ettore ci mancherai tanto.

Buon viaggio compagno e sappi che non lasceremo sola la tua famiglia.

La Filt-Cgil Campania

PASSWORD RESET

LOG IN