Federazione Italiana Lavoratori Trasporti

banner
Comunicato  “incontro con il nuovo Presidente Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno centrale” (dott. Pietro SPIRITO)
,

Comunicato “incontro con il nuovo Presidente Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno centrale” (dott. Pietro SPIRITO)

SHARE
Comunicato “incontro con il nuovo Presidente Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno centrale” (dott. Pietro SPIRITO)

COMUNICATO ai Lavoratori dei PORTI Campani

Incontro con il nuovo Presidente Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno centrale (dott. Pietro SPIRITO).

Ieri mattina, nel primo incontro avuto tra le OO.SS e il neo Presidente dell’autorità di sistema portuale del Mar Tirreno centrale, abbiamo evidenziato le note difficoltà del porto.

Tali problematiche, ormai endemiche, sono da troppi anni rimaste irrisolte e hanno portato la struttura in una crisi profonda e drammatica sotto il profilo occupazionale e di efficienza organizzativa.

Il Presidente ci ha elencato le cose che intende fare, le priorità e la assoluta necessità di farlo con le parti sociali responsabili e all’altezza del compito.

Tre sono i  temi discussi e ai quali si da assoluta priorità: 

  • La Retroportualità in virtù dell’osservazione che in tutti i porti dove questo aspetto funziona c’è efficienza, qualità e prospettiva. 
  • L’ interconnessione via ferro con gli interporti di Nola e Marcianise. 
  • Il Dragaggio e le 21 manifestazioni di interesse alla gara per svolgere i lavori.

(Si sottolinea che i tempi tecnici per la gara causeranno un ritardo nella partenza dei lavori previsti non prima di luglio-agosto 2017) 

Le parole d’ordine saranno LEGALITA’ e ORDINE.  Proprio nella giornata di ieri è uscito il primo “Regolamento di disciplina dell’accesso, circolazione e sosta dei veicoli nel porto di Napoli”.

Siamo consapevoli che, con il nuovo anno, inizia un lavoro lungo e tortuoso ma c’è la consapevolezza che insieme ai lavoratori il porto di Napoli tornerà a splendere di luce propria.

Non è solo un auspicio ma una necessità della Campania e di tutto il Meridione d’Italia.

Vi daremo costanti aggiornamenti sull’evoluzione della situazione.

 

Filt Cgil Campania Dipartimento/PORTI

Gaetano Mosca – Segretario Regionale

Napoli lì 03/01/2017